Amianto nell’acqua potabile: omicidio a norma di legge.
L’ONA chiede che vengano rimosse le tubature con amianto.

Omicidio a norma di legge. Infatti non c’è una norma specifica che vieta la presenza di amianto nell’acqua potabile anche se dovrebbe essere chiaro che si dovrebbe evitare l’ingestione di cancerogeni, e dell’amianto in particolare. “L’allarme scatta anche a Siracusa ed è dovuto al fatto che secondo alcune segnalazioni anche nella città di Archimede alcune […]

Cancro da amianto: assassinato il sig. Giuseppe Carpinteri.
Ucciso da un cancro polmonare da asbesto.

Avvolto in una bara di fiori, ucciso dall’amianto, ha reso l’anima a Dio il sig Giuseppe Carpinteri: l’ONS in lutta per questa ennesima vittima dell’amianto. L’ONA è stata presente ai funerali, con uno striscione di sensibilizzazione per denunciare, ancora una volta che a Priolo Gargallo, come nel resto della Sicilia, sono state distrutte tante famiglie ed […]

Gela: uccisa dall’amianto.
I famigliari di S. D. hanno depositato una nuova denuncia alla Procura della Repubblica di Gela, assistiti dall’Avv. Ezio Bonanni.

L’Osservatorio Nazionale Amianto, attraverso il Sig. Antonio Dal Cin, coordinatore nazionale, e il Sig. Calogero Vicario, coordinatore regionale ONA Sicilia, sollecita ancora una volta il Presidente del Consiglio dei Ministri, On. le Gentiloni, il Ministro della Sanità, On.le Lorenzin e il Presidente della Regione, On.le Rosario Crocetta, a rendere applicabile la Legge Regionale Amianto in […]

Siracusa: amianto vicino il Centro di raccolta per la differenziata, coincidenza o provocazione?
L’ONA torna a chiedere misure incisive

È un paradosso incredibile, una anomalia che conferma la regola: in barba alla salute dei cittadini di Siracusa e dei dipendenti che vi lavorano, avere organizzato un Centro di raccolta differenziata dei rifiuti proprio accanto al vecchio bruciatore comunale, oggi in disuso, che ha l’intera copertura del tetto in amianto, ovvero in materiali contenenti amianto […]

Mesotelioma pleurico nella Marina Militare.
I familiari di Salvatore Arcieri trascinano la Marina Militare in Tribunale: udienza il prossimo 7 giugno 2018

Mesotelioma pleurico: questo è il cancro che ha provocato la morte di Salvatore Arcieri, Arturo per gli amici e familiari. 68 anni, ancora giovane e desideroso di vivere. Voleva vivere Salvatore ma l’amianto se l’è portato via. Ora che la Marina Militare ha rigettato la domanda di riconscimento di vittima del dovere, l’Avv. Ezio Bonanni ha […]

Amianto: compleanno di morte.
Ezio Bonanni chiede una sollecita indagine da parte della Procura della Repubblica di Siracusa

Assassinato dall’amianto. Un compleanno di morte. Un anno esatto dalla morte del Sig. Michelangelo Blanco, deceduto per amianto, che gli ha provocato il mesotelioma. Centinaia, se non migliaia, sono i decessi per amianto in Sicilia, eppure tutto tace, sembra una riproposizione in chiave moderna di un Gattopardo tragico e drammatico sul quale l’Avv. Ezio Bonanni, […]

Ezio Bonanni partecipa alla commemorazione del sig. Michelangelo Blanco
L’Avvocato contro l’amianto sfida i criminali

 Un anno fa la morte di Michelangelo Blanco, dirigente dell’ufficio elettorale del Comune di Siracusa deceduto per mesotelioma pleurico. Lo ricordano i figli, Lorenzo e Tiziana, e l’Osservatorio Nazionale Amianto. “Nulla hanno potuto gli ordigni della seconda guerra mondiale, i terremoti e le catastrofi che hanno flagellato la Sicilia…Tutto hanno potuto le fibre assassine…Mosse da mani […]

Petrolchimici: risarcimento danni da amianto
L’ONA continua la sua azione e sostiene l’iniziativa della Procura

Gela, Ragusa e Priolo/Augusta costituiscono in Sicilia il c.d. triangolo della morte. Alcune imprese/petrolchimici hanno inteso massimizzare il profitto in danno della salute e finalmente anche la Procura di Siracusa recepisce e fa propri i principi recentemente affermati dalla Corte di Appello di Roma, che ha accolto le tesi dell’Avv. Ezio Bonanni e ha condannato […]

Quel segreto della marina militare
Spunta un carteggio riservatissimo, del 1969, nel processo Marina bis

Nel processo Marina Bis che si sta svolgendo a Padova spunta un carteggio risalente al 1969, classificato come riservatissimo. Nel documento c’è la conferma: gli operai morivano di amianto. E più di qualcuno, tra gli alti vertici militari italiani di allora, lo sapeva.  E ora trema. La testata online www.osservatoriodiritti.it, dopo inchiostroverde.it, ha deciso di riprendere […]

Prescrizioni ai petrolchimici di Siracusa
Finalmente dei provvedimenti a tutela dell’ambiente

La mobilitazione dei lavoratori e cittadini esposti e vittime dell’amianto e altri cancerogeni ha avuto un ulteriore risultato: la Procura della Repubblica di Siracusa ha assunto una poderosa iniziativa a tutela della salute pubblica e dell’ambiente, con il sostegno del Giudice delle Indagini Preliminari. “Bene così: condivido l’iniziativa della Procura della Repubblica di Siracusa e […]